3 Aprile 2021

Carissimi tutti,

Trascorso poco più di un anno dall’inizio della Pandemia da Covid-19, che non solo ha causato e causa ancora oggi tanto dolore, ma che condiziona le nostre vite e limita le nostre libertà e le nostre relazioni, continuiamo a guardare avanti con fiducia e speranza.

Non possiamo non ricordare la sofferenza di chi ha perso i propri cari e in questo periodo Pasquale rinnoviamo la nostra vicinanza a tutte le Famiglie che hanno dovuto affrontare una perdita.

Pensando a chi ci ha lasciato, a chi ha lottato, a chi sta lottando quotidianamente, a chi agisce per salvare o salvarsi, pensando in primo luogo a loro, ricordiamo il nostro semplice ma importantissimo compito: aiutiamoci a contenere la diffusione del contagio.

Non come in questo periodo ognuno di noi è responsabile dell’altro: i nostri comportamenti non appartengono solo a noi, ma si riflettono sugli altri.

Non vanifichiamo gli sforzi fatti sino ad ora e manteniamo comportamenti responsabili per contenere la diffusione del contagio.

La Pasqua indica un “passare oltre”, è simbolo di rinnovamento e fiducia e noi abbiamo fiducia e confidiamo nel domani.

Un augurio di Serenità e di Buona Pasqua.

Pagazzano, 03 aprile 2021

Il Sindaco

e l’Amministrazione Comunale