13 Marzo 2020

Si ricorda la prescrizione di evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata ed in uscita dai Comuni individuati come "zona rossa", nonchè all'interno dei medesimi, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero spostamenti per motivi di salute; viene comunque fatto salvo il diritto di rientro nel territorio di residenza, di domicilio o di dimora degli interessati.

La direttiva del Ministero precisa che, al fine di assolvere a tale onere, i soggetti potranno presentare o compilare al momento dei controlli un'autodichiarazione a mente degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

 

AllegatoDimensione
PDF icon autocertificazione.pdf525 KB